5.5.06

Mobmov, il guerrilla drive-in


Nostalgia per i drive-in del passato? Realizzarne uno, con la possibilità di spostare la location ogni settimana, è l'idea di Bryan Kennedy, un californiano di 25 anni che ha realizzato MobMov, un cinema portatile ed economico da installare su un'automobile.
Inizialmente, la sua idea ha attirato amici ed amici di amici, col semplice passaparola; in un secondo momento, le proiezioni (orari e luoghi) sono stati annunciati via mailing list, con grande successo di pubblico.
Il sistema è estremamente semplice: basta installare sull'auto un DVD player, un proiettore ed un generatore di corrente e utilizzare un trasmettitore FM per condividere con le autoradio la traccia musicale.
Non serve tecnicamente null'altro, se non un ampio muro bianco su cui proiettare i film.