25.10.07

Sony sviluppa batterie allo zucchero


post tratto da Tecnomagazine

Sony ha dichiarato di aver sviluppato delle batterie a base di zucchero.
Attraverso una soluzione a base di glucosio la casa nipponica è in grado di generare l’elettricità necessaria per alimentare un lettore musicale con un paio di speaker.
L’involucro esterno di questo dispositivo è stato realizzato con plastica vegetale e misura 3.9 cm cubici.
L’energia generata, 50mW, viene prodotta dalla sintesi degli enzimi.
Gli elettroni e gli ioni di idrogeno estratti dalla soluzione di glucosio seguono due strade: gli ioni di idrogeno passano attraverso una membrana separatrice per giungere al catodo dove assorbono ossigeno dall’aria per produrre acqua come sottoprodotto.
Il settore logicamente è ancora in via di sviluppo, ma Sony ha fatto intendere che alla data di lancio non manca poi così molto, e chissà se magari per ricaricarle basteranno due cucchiani di zucchero come per il caffè!

8.10.07

La sveglia-cuscino per svegliarsi dolcemente


post tratto da Tecnomagazine


La sveglia è sempre un tormento e suona sempre immancabilmente troppo troppo presto. Una soluzione in embrione per un risveglio più soft era già stata proposta dal designer Meng Fandi con la sveglia vibrante ma ora ne hanno studiata un’altra ancora più soft e ugualmente efficace.
Per dare un’idea di quanto naturale sia il risveglio, basti pensare che si tratta di una sveglia-cuscino. Si imposta l’ora desiderata attraverso un’interfaccia molto semplice posta su un lato della stessa e poi si va a nanna. E dopo?
Il cuscino riconosce le varie fasi del sonno e si autoregola per cominciare a “suonare” 45 minuti prima dell’orario scelto. Da quei 45 minuti il cuscino comincerà ad emettere una lieve luminosità che diventerà sempre più intensa con l’avvicinarsi dell’ora di svegliarsi, simulando una vera aurora e portare l’organismo a prepararsi naturalmente al risveglio.
Grazie a questa tecnologia non invadente, è indicato per tutti, indipendentemente dal sonno più o meno profondo. Si tratta ancora di un concept purtroppo e non si sa quando vedrà la luce (è proprio il caso di dirlo) in Europa.

6.10.07

European Venture Contest, i Venture Capitalist cercano aziende da premiare

L'European Venture Contest è la competizione a livello europeo rivolta a imprese technology based ad alto potenziale di sviluppo alla ricerca di investitori e/o partner industriali.
Inaugurata lo scorso anno, EVC è ora nuovamente in cerca di giovani e promettenti imprese tecnologiche
L’evento si terrà a Torino il 18 e 19 ottobre 2007 presso la nuova sede di I3P nella Cittadella Politecnica .
A questo indirizzo maggiori informazioni
http://www.iban.it/ftp/eventi/evc_2007_torinowireless.pdf