25.10.07

Sony sviluppa batterie allo zucchero


post tratto da Tecnomagazine

Sony ha dichiarato di aver sviluppato delle batterie a base di zucchero.
Attraverso una soluzione a base di glucosio la casa nipponica è in grado di generare l’elettricità necessaria per alimentare un lettore musicale con un paio di speaker.
L’involucro esterno di questo dispositivo è stato realizzato con plastica vegetale e misura 3.9 cm cubici.
L’energia generata, 50mW, viene prodotta dalla sintesi degli enzimi.
Gli elettroni e gli ioni di idrogeno estratti dalla soluzione di glucosio seguono due strade: gli ioni di idrogeno passano attraverso una membrana separatrice per giungere al catodo dove assorbono ossigeno dall’aria per produrre acqua come sottoprodotto.
Il settore logicamente è ancora in via di sviluppo, ma Sony ha fatto intendere che alla data di lancio non manca poi così molto, e chissà se magari per ricaricarle basteranno due cucchiani di zucchero come per il caffè!